VUOI DIVENTARE RSPP? Investi sul tuo futuro professionale e ISCRIVITI AL NOSTRO CORSO!

MATERIE DI INSEGNAMENTO

Il corso è suddiviso in tre moduli: A, B e C.

Modulo A :  modulo base di 28 ore, obbligatorio per chi non ha mai esercitato attività di RSPP (Prima nomina);

Modulo B: Modulo specialistico, della durata variabile da 12 a 68 ore, relativo allo studio dei fattori di rischio caratteristici degli ambienti di lavoro;

Modulo C : Modulo obbligatorio, della durata di 24

 

RSPP

Si tratta di un professionista esperto in sicurezza designato dal Datore di Lavoro per gestire e coordinare le attività del Servizio di Prevenzione e Protezione. L’art.2 comma 1 del D.Lgs. 81/2008 e s.m.i. definisce il Responsabile del Servizio di Prevenzione e Protezione come “persona in possesso delle capacità e dei requisiti professionali…designata dal datore di lavoro, per coordinare il servizio di prevenzione e protezione dai rischi.” La nomina dell’RSPP è uno degli obblighi non delegabili del Datore di Lavoro, prevista dall’art. 17 comma 1 lettera b) del D.Lgs 81/2008 e s.m.i.. Il Responsabile del Servizio di Prevenzione e Protezione collabora con il Datore di Lavoro, il Medico competente e il Rappresentante dei Lavoratori per la sicurezza alla realizzazione del documento di valutazione dei rischi.

 

REQUISITI

Diploma di scuola media superiore

 

SBOCCHI OCCUPAZIONALI

In tutte le aziende il Datore di Lavoro deve obbligatoriamente designare (art. 17 D.Lgs. 81/08) il Responsabile del Servizio di Prevenzione e Protezione (RSPP), ovvero una persona (interna o esterna all’azienda) esperta di sicurezza, in possesso di capacità e requisiti professionali e tale corso offre la possibilità di formare tale figura immediatamente spendibile nel mondo del lavoro.

 

ore.

 

Tirocini Formativi

Si attivano tirocini formativi attraverso attività in aziende private, che non costituiscono rapporti di lavoro ma finalizzati a favorire l’acquisizione di competenze mediante una concreta esperienza lavorativa remunerata.

Tra i soggetti beneficiari:

A) Tirocini formativi e di orientamento per diplomati e laureati.

B) Tirocini di inserimento o reinserimento al lavoro per inoccupati e disoccupati

C) Tirocini di orientamento e/o di inserimento o reinserimento al lavoro per soggetti con disabilità ai sensi della legge n° 68/99, a soggetti svantaggiati.

D) Tirocini estivi di orientamento per studenti.

Per l’attivazione dei tirocini non è previsto alcun limite di età.

Powered by WordPress | Designed by: penny auctions | Thanks to credit repair, seo services and st louis seo